Ecco perché “la finzione giuridica” non trova sostanziale applicazione nel nostro ordinamento di “civil law” fortemente napoleonico.

Nel sito diritto.it è spiegata la differenza fra la finzione giuridica ed altri meccanismi di attuazione della legge quali la presunzione, l’analogia e l’interpretazione estensiva. In pratica si deve fare una distinzione fra Diritto e realtà e alla fine il testo conclude dicendo che “Nella realtà, quindi, la fictio soccorre come remedium ultimum laddove la […]

Leggi il resto