Studio scientifico accerta che l’efficacia reale dei vaccini anti-covid-19 è circa del 1%, non del 95%